Tecniche di vendita per il tuo negozio di abbigliamento

Chiunque possiede un’attività che ha a che fare con il pubblico sa bene quanto è importante il rapporto umano.

Ogni cliente vuole sentirsi coccolato e capito nelle sue scelte.

Queste attenzioni devono essere ancora maggiori nel settore dell’abbigliamento.

Infatti una buona commessa deve accogliere e soddisfare il cliente in tutte le sue esigenze e soprattutto deve farlo sempre con il sorriso stampato sul volto.

Ma vediamo, nei prossimi paragrafi quali sono alcune tecniche che ti aiuteranno nella gestione del tuo cliente.

Tecniche di vendita: entusiasmo

tecniche di vendita abbigliamento

Sembrerà scontato e banale come consiglio, ma svegliarsi e recarsi nel proprio negozio di abbigliamento con una buona dose di entusiasmo è una delle caratteristiche essenziali per chiunque  voglia il successo della propria attività.

Accogliere il cliente con il sorriso aiuterà sicuramente alla vendita.

Dobbiamo sempre ricordarci che molte volte le persone si recano nel nostro negozio più per trovare una persona che le consigli nell’acquisto dei vestiti e che gli faccia i complimenti di quanto stiamo bene con questi addosso, piuttosto che solo per acquistare dei semplici capi.

Anche quando non è la giornata miglio, sforzatevi e pensate positivo e vedrete che le cose miglioreranno a vista d’occhio.

Tecniche di vendita per il proprio negozio: cambiare look

look commesso abbigliamento

Infatti non tutti sanno che la prima cosa che colpisce il cliente, oltre all’arredamento, sono i vestiti e il look della commessa/o.

Avere un commesso/a o vestirsi, nel caso sia tu l’addetto alla vendita, in modo tale da rispettare il look del proprio negozio è fondamentale.

Ciò non è importante solo per il cliente ma aiuta anche noi stessi ad essere più sicuri in quello che li proponiamo e nella , come vendita in generale.

In fondo come potresti pretendere di dare dei buoni consigli al tuo cliente quando tu per primo non hai l’outfit giusto sul lavoro?

Tecniche segrete: capacità di ascolto e non avere pregiudizi

capacità di ascolto per vendere

Queste due tecniche di vendita le abbiamo definite segrete perchè nonostante siano risapute da tutti, pochissimi le applicano nel proprio negozio di abbigliamento.

Ascoltare il proprio cliente penso che sia, insieme all’entusiasmo e all’esperienza, uno degli elementi più importanti per un buon venditore.

Le persone vanno ascoltate, capite e soddisfatte in tutte le loro esigenze.

Dobbiamo cercare di capire i suoi bisogni, o almeno far finta di farlo!

Ricorda: una persona che si fida di noi e che con noi ha instaurato un rapporto, sarà più propenso a lasciarci i sui soldi.

Per il secondo punto e cioè non avere pregiudizi ci sarebbe un discorso molto lungo da fare.

Ricordati solo che il cliente non va mai giudicato da come si presenta in negozio, molte volte i migliori clienti sono stati quelli che a primo impatto ci erano antipatici o non gli avremo dato un soldo.

Quindi un consiglio importante è: essere umili e trattare nello stesso modo tutti i clienti, dal primo all’ultimo.

Conclusioni per gestire al meglio la vendita nel tuo negozio

tecniche di vendita negozio abbigliamento

In conclusione, per gestire al meglio i rapporti con i tuoi clienti quindi dovrai :

  • Essere positivo
  • Saper ascoltare
  • Capire i suoi bisogni
  • Non giudicare all’apparenza

lo so che non è così facile mettere in pratica tutti questi consigli, ma ti assicuro che se farai attenzione a migliorare in queste cose le tue vendite saliranno sicuramente.

Metti in pratica questi consigli per almeno un mese e poi torna qui e fammi sapere cosa ne pensi e se ti sono stati utili.

A presto!

× Ciao, scrivimi qui.