come chiamare la mia attività

Come chiamare un negozio di abbigliamento

Molti, quando pensano di avviare la propria attività nel campo della moda si ritrovano con l’ardua scelta di che nome scegliere..

Tu stesso probabilmente in passato, se hai già un negozio di abbigliamento, o in questo momento, se stai pensando di aprirne uno, ti starai chiedendo: “Come posso chiamare il mio negozio di abbigliamento?”.

Devi sapere che il nome che sceglierai di dare al tuo negozio di abbigliamento, sebbene non sia l’elemento più importante, ricopre un ruolo cardine nel determinare se la tua attività avrà successo oppure no.

Vediamo quindi insieme alcune idee per scegliere il nome al tuo negozio di abbigliamento o al tuo e-commerce.

Come chiamare un negozio di abbigliamento: linee guida e consigli utili

come chiamare un negozio di abbigliamento

Scegliere il giusto nome per un negozio di abbigliamento non è mai una scelta banale.

Ma se continuerai a leggere questa guida scoprirai alcuni piccoli trucchetti che potranno aiutarti nella scelta definitiva del nome del tuo negozio di abbigliamento. 

Vediamo quindi, alcuni semplici passaggi che, se farai nel modo corretto, ti aiuteranno enormemente in questa difficile scelta.

  1.  Scegli a chi vuoi rivolgerti.
    Nel tuo negozio ci saranno capi sportivi oppure lussuose pellicce?
    Infatti devi sapere che in base alla merce che deciderai di tenere nel negozio dovrai rivolgerti ad un pubblico piuttosto che ad un altro.
    Se sceglierai di rivolgerti ad un pubblico giovane allora potrai optare per nomi inglesi, alla moda e che i ragazzi di oggi sono abituati a sentire.
    Vuoi rivolgerti a delle signore dai cinquanta/sessanta anni in su? Magari,allora, scegliere un nome che ricorda loro gli anni della loro giovinezza potrebbe essere la scelta azzeccata.

  2. Controlla i nomi dei concorrenti nella tua zona.
    Per fare ciò la procedura sarà molto semplice.
    Ti basterà infatti scrivere il nome che avrai deciso su Google più il nome della tua città o regione e vedere se ti escono negozi con il tuo stesso nome.
    Se l’esito di questa procedura sarà positivo noi, consigliamo, di valutare un’altra alternativa per il nome del tuo locale.
    Ricorda: un locale nuovo con un nome copiato da un concorrente, non fa mai bella figura!

  3. Offline oppure Online.
    Come ormai tutti sappiamo le vendite online, non solo legate all’abbigliamento stanno crescendo sempre più, questo anche legato al fatto delle restrizioni dovute alla pandemia attuale.
    Pensare di affiancare il nostro negozio offline ad un e-commerce è sempre una buona idea.
    In questo caso però sarebbe meglio se tu decidessi per un nome inglese, riconoscibile anche all’estero.
    In questo modo se deciderai di pubblicizzarti fuori dall’Italia chiunque potrà capire il nome del tuo negozio.

  4. Il nome deve essere legato a ciò che vendi….Si, ma non sempre!
    Infatti scegliere un nome per la tua nuova attività che faccia capire subito che cosa vendi può essere di grande aiuto, soprattutto per chi non ti conosce e ti vede per la prima volta.
    Questo è di certo vero, però, se con il passare del tempo deciderai di ingrandire il tuo negozio di abbigliamento e vorrai vendere anche altri articoli, rischierai che il tuo nome diventi fuorviante.
    Rischierai così di creare un danno alla tua attività.

  5. Originalità
    Scegliere un nome originale, diverso dai soliti usati dagli altri proprietari di negozi di abbigliamento potrà darti quel vantaggio in più rispetto alla media.
    Optare quindi, un nome che attiri l’attenzione dei passanti, gli provochi un sorriso od altro potrà esserti di grande aiuto.

Come chiamare un negozio di abbigliamento: caratteristiche del nome.

come chiamare la mia attività

Il nome di un negozio di abbigliamento deve seguire determinate caratteristiche.
Vediamole ora in questo elenco:

  • Unico
  • Corto e di impatto
  • Facile da ricordare
  • Deve diventare un punto di riferimento per i tuoi clienti
  • Coerente con la merce che vendi

Se seguirai tutte queste caratteristiche, sarai quasi sicuro/a di trovare un nome per il tuo negozio di abbigliamento che sia bello e d’impatto per i tuoi clienti.
Stai pur sicuro/a che se lo ricorderanno!

Come chiamare la tua attività: alcune idee

nomi abbigliamento femminile

Se hai letto l’articolo fin qui credo che alcune idee ti siano già venute in mente.
Ma vediamo comunque alcune idee che ti potrebbero essere utili per la scelta del nome per la tua attività:

  1. Scegli un nome che rispecchi i tuoi obiettivi.
    Utilizzare un nome che rispecchi il tuo animo, la tua voglia di fare e il tuoi obiettivi è un ottimo modo di chiamare il tuo negozio.

  2. Utilizza il tuo nome di battesimo o di una persona a te cara.
    Scegliere il tuo nome può essere come una firma indelebile al tuo negozio. Chi verrà a comprare da te si ricorderà, quindi, anche del nome del negozio.
    Utilizzare il nome di una persona a te cara potrebbe essere un buon modo per renderle omaggio o per entrare nel cuore del tuo pubblico, magari quando usi il nome di un tuo bambino/a.

  3. Usa una frase famosa o una citazione conosciuta dal tuo target.
    Usare frasi famose o conosciute dal tuo target di riferimento potrebbe essere un buon modo per fare conoscere il tuo negozio e per rimanere nella mente del tuo/a cliente.

  4. Usa un nome di fantasia.
    Puoi infine usare un nome di fantasia che per te significa o simboleggia qualcosa di importante o che ti ricorda qualcosa.
    In questo modo, quando racconterai il perchè del nome ai tuoi clienti, potrai raccontargli una bella storia con cui instaurerai un rapporto di amicizia con lui.

Come chiamare un negozio di abbigliamento: conclusioni

generatore nomi negozi

Credo che arrivata/o a questo punto tu abbia già molte idee e spunti utili per scegliere e trovare il nome giusto da dare al tuo nuovo negozio di abbigliamento.

Se comunque ti servono consigli o sei interessato/a ad avere più informazioni sugli stock di abbigliamento firmato, scrivici in chat.

Ti risponderemo il prima possibile.

A presto!

× Ciao, scrivimi qui.